domenica 28 luglio 2013

KARPATKA
























Ingredienti :
per la pasta choux:
250 ml d'acqua, 125g di burro, 200 g di farina '00' Molino Rosignoli, 2 cucchiaini di lievito in polvere, 4 uova, un pizzico di sale
per la crema:
originale della ricetta :
500 ml di latte, 2 preparati per il budino (in polvere) gusto vaniglia, 2 cucchiai di zucchero, 130 g di burro
oppure classica crema pasticcera:
3 uova (o 6 tuorli), 130g di zucchero, 50g di maizena oppure farina '00' Molino Rosignoli, 500 ml di latte, un pizzico di sale, aromi per profumare la crema a piacere
per decorare:

LA CREMA:
1.Preparate il budino come riportato sulla scatola. Una volta pronto raffreddatelo girando ogni tanto per evitare che si formino i grumi. Lavorate con un mixer il burro a temperatura ambiente aggiungendo poco alla volta il budino. Lavorate la crema finchè non risulterà bella spumosa. Mettetela nel frigo per raffreddarla un po'.
Oppure preparate la crema pasticcera ( la mia ricetta la troverete cliccando qui) e fatela raffreddare.
























LA PASTA CHOUX:
2.Versate in un tegame 250 ml di acqua con il burro, lo zucchero ed una presa di sale. Non appena l’acqua inizierà a bollire, togliete il tegame dal fuoco e buttateci dentro la farina setacciata con lievito in polvere, mescolate bene e rapidamente in modo da evitare che si formino grumi.
Rimettete poi il tegame sul fuoco (a fiamma bassa) e mescolate con rapidità sbattendo il composto con un cucchiaio di legno finché la miscela diventerà consistente e morbida e si staccherà dalle pareti, formando una palla. Quando sul fondo del tegame si formerà una patina bianca togliete l'impasto dal fuoco e lasciate un po' raffreddare. Ora aggiungete le uova (uno alla volta) mescolando energicamente sempre con un cucchiaio di legno.  Non aggiungete altre uova se non saranno prima ben assorbite quelle aggiunte precedentemente. La pasta choux è pronta!
3.Preriscaldate il forno a 200° C, intanto spalmate con un cucchiaio metà dell'impasto sulla teglia (circa 20x32 cm) rivestita con la carta da forno, quindi infornate e cuocete senza aprire il forno per circa 25-30 minuti, fino a che risulterà ben dorato. Una volta cotto aspettate qualche minuto, togliete dalla teglia e cuocete nello stesso modo l'altra metà del'impasto.
4.Quando i 2 impasti si saranno raffreddati, componete il dolce spalmando la crema su uno di essi e comprendo con un altro ripiano. Prima di servire guarnite con lo zucchero a velo.






2 commenti:

  1. Salve!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 190000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  2. non conoscevo questa ricetta, fantasticamente buona, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...